A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

RETROHANDZ & SANTIAGO lyrics : "Di Corsa"

La prima rima è già di corsa per forza
vorrei vedere te a fare quello che faccio io
appena sveglio mi sento la scossa

e di corsa in studio a fare tutto quello che mi ha imposto Dio
è come un virus! che mi fotte ogni volta che respiro che aspiro
ogni volte che ti stupro con un foglio e una stiva

e ci stendo così tanta merda che ci puoi riempire un silos.
come un vampiro! passo le mie notti insonni
a dipingere sogni con una biro perdona se declino,

ma il motto è sullo sguardo [email protected]$(o! diamo a tutti più pilo.
Dipende! ma da cosa dipende
che a volte pure io ciò la para che mi stende e mi spegne

la testa mi cambia forma come la palla in porta dopo un tiro
di Marc Lender.


Non restare male, che ci posso fare se vado si corsa
Scusa! non mi trattengo è una vita che attendo e ora vado di corsa
RIT. X2


Di Corsa! Già dal mattino vado di corsa
anche se queste frasi mi sembrami famigliari

e ci cambio la parola e non mi importa e se ho voglia
continuo a cantarlo esattamente come ha fatto fabri.
non mettermi i divieti

vado talmente di corsa che se ti passo a fianco manco mi vedi
per la mia mezz'ora aperta e vale mesi.
Prima dici che son cazzi, son cazzi, come i cinesi.

Non prendermi la calma perchè mi salva
lei con il mio rispetto e un pacchetto di camel
finisce che ti becchi la tranva

per dopo ritrovarti a combattere te stesso Cramel.
Fai la fame?
li ha faticare come un cane e a spendere soldi per registrare

l'avessi capito prima altro che rapper
avrei buttato i soldi come Truce Baldazzi a puttane


Non restare male, che ci posso fare se vado si corsa
Scusa! non mi trattengo è una vita che attendo e ora vado di corsa
RIT. X4

Submit Corrections

Thanks to maria.01215