Qualcosa Qualcuno lyrics

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

UMBERTO TOZZI lyrics : "Qualcosa Qualcuno"

Qualcosa, qualcuno lontano, forse vicino
sì, qualcosa, sì, qualcuno che ti chiama forse nessuno
sì, ti passerà è malattia come è venuta puoi mandarla via

scompaiono le efelidi di un bel ricordo adolescente qui
si ingoia un po' di amaro e dolce come serate di provincia,
a qualcosa...a qualcuno a un profumo, devo pensare,

forse andare, forse amare.

Amare cos'è è ascoltare in silenzio la luna,

è perdere te e soffrir senza fare rumore
amare sei tu, rallentato risveglio di un fiore,
amare di più, è una dolce follia è anche un po' colpa mia,

che t'amo di più.

Del passero sull'albero, che aspetta un colpo per buttarsi giù

verso la terra e il suo profumo che troppe volte sa di guerra e fumo
e intanto và e intanto cresce, l'illuso niente mai finisce.
E qualcosa e qualcuno, si avvicina col suo veleno,

nuovo antico, chiede poco, sembra un gioco
non so che fare, forse andare, forse amare ,


Amare cos'è, è ascoltare in silenzio la luna,
è perdere te e soffrir senza fare rumore,
amare sei tu, rallentato risveglio di un fiore,

amare di più è una dolce follia è anche un po' colpa mia...
che ti amo di più

Submit Corrections

Thanks to alexandra_feaa

Writer(s): Umberto Tozzi, Bigazzi Giancarlo, Tozzi Umberto, Giancarlo Bigazzi, Gianna Albini, Albini Gianna
Copyright: Melodi Casa Ed. S.r.l., Melodi S.r.l. Casa Editrice, Sugarmusic Australasia Pty. Ltd.
Powered by MusixMatch