Santodromo lyrics

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Ultimavera lyrics : "Santodromo"

Torna in vista la fiaccola del santo con la banda in testa
Da dietro la finestra osservo il promontorio
Uscito dalla chiesa scender? il decoro

I canti popolari della processione
Si uniscono col segno di benedizione
Il prete lancia sguardi di perlustrazione

Che sfiorano la giacca del carabiniere
Non si permetterebbe di far confusione
Ad onta della figlia del dottore

Che si sprovincializza con la gonna corta
E porta un completino da tennista


Guarda l'asino che fa il gallo
Non si accorge che sembra goffo
Stercorario che va all'attacco

Le sue feci si porta addosso
Tanto l'asino quanto il tarlo
Non catturano l'attenzione

Lungo l'anima delle strade
Scende viva la processione


Torna in vista il simbolo crociato della cosa giusta
Io preferisco stare dentro casa per terra
Inginocchiato a dire una preghiera sul serio

Anche se non ci credo pare buona davvero
L'alternativa bieca del rosario lo giuro
Ai giovani piace l'aperitivo che schifo

Io preferisco il vino ed il formaggio coi vermi
Che strisciano sull'orlo del cortile con stile
Come farebbero alla processione del santo

Seguito da dozzine di malati perfetti
Che sono numerati dal destino


Guarda l'asino che fa il gallo
Non si accorge che sembra goffo
Stercorario che va all'attacco

Le sue feci si porta addosso
Tanto l'asino quanto il tarlo
Non catturano l'attenzione

Lungo l'anima delle strade
Scende viva la processione

Submit Corrections

Thanks to guest

Powered by MusixMatch