Siamo Zitelli lyrics

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

FRANCESCO BACCINI lyrics : "Siamo Zitelli"

(Baccini)
Guardo fuori dai vetri con il naso spiaccicato
e vedo i miei pensieri

che corrono leggeri come un ottovolante a
vela sopra il cielo della grande mela
e tu non ci sei, peccato.

Questa libertà mi uccide.

Il mio cane non ha un padrone,

ha soltanto un amico a due zampe
dividiamo una casa in affitto e ogni tanto
lui mi fa da mangiare

è finita così, peccato.
Ricomincio da tre di nuovo.


Sono zitello, tanto per cambiare
sono zitello, non mi giudicate male
sono zitello, non ne azzecco una

sono zitello, sì ma che fortuna

E cammino, cammino ogni giorno lungo il fiume

e guardo i pescatori
che aspettano per ore ed ore che una trota
poi li faccia godere

io non sono così, peccato.
Troppa tranquillità mi uccide.


Stamattina mi son visto allo specchio
ed ho capito che diventerò vecchio
ma l’inglese ci ha allungato la vita

siamo ancora single senza una meta
ci incontriamo così, per caso.


Ci annusiamo e poi scappiamo.

Sono zitello e non sono solo

sono zitello e mi cucino un uovo
sono zitello un ragazzo padre
sono zitello spiegatelo a mia madre

Na, na, na…

E Paolo ha quarant’anni e vive con sua mamma

Ma ha già la fidanzata
Marina ventisette, sposata, separata,
però ci spera ancora


E poi c’è Pina, Gino, Antonio, Valentina
insieme a Carlo, Rita ed Annalisa

fan progetti per non morire
ma qui si vive alla nottata.


Siamo zitelli figli del 2000
senza una casa e senza più famiglia
siamo zitelli non ci avete preso

siamo zitelli eroi per caso.

Na, na, na, na…

Siamo zitelli siamo noi senza famiglia nuovi
eroi siamo zitelli siamo soli siamo zitelli siamo
i migliori siamo zitelli siamo noi senza famiglia

nuovi eroi siamo zitelli siamo noi


Submit Corrections

Thanks to alexandra_feaa

Writer(s): Francesco Baccini
Copyright: Pippodea Edizioni Musicali S.r.l., Cronometro S.r.l.
Powered by MusixMatch